RISULTATI

STRUMENTO DI AUTO-VALUTAZIONE SOS

L'innovazione sta nella creazione di un percorso formativo di corsi su misura rivolti ad adulti e anziani nel campo specifico delle arti, della cultura e della creatività. Gli utenti finali si sentiranno completamente seguiti in un percorso educativo non formale fin dall'inizio della loro esperienza con i prodotti e i risultati del progetto. SOS Creativity, infatti, si rivela innovativo per la sua piattaforma OER che include un "Test di Auto-Valutazione SOS": un algoritmo che calcolerà il livello di consapevolezza dei rischi informatici degli utenti del gruppo target nel campo delle risorse culturali disponibili online. L'indice informatico sarà uno strumento che consentirà agli adulti di valutare la propria consapevolezza nell'ambito dei rischi informatici legati alle offerte culturali. Il Test di Auto-valutazione SOS non sarà un indice statistico, ma uno strumento operativo a supporto dello sviluppo di soluzioni formative mirate per gli adulti. Accessibilità e facilità d'uso saranno concetti chiave nello sviluppo di questa piattaforma OER, verranno implementate funzionalità di sintesi vocale per aumentare l'accessibilità dei contenuti anche a gruppi target analfabeti o non vedenti.

Mettiti alla prova


MAPPATURA DELLE RISORSE CULTURALI OER (RISORSE DIDATTICHE APERTE)

L'obiettivo di IO2 è mappare le risorse culturali gratuite e gli strumenti di creatività già disponibili online nei Paesi partner, nonché definire quelle abilità e competenze digitali di cui i tardivi digitali potrebbero aver bisogno per sfruttarle al meglio, e al fine di avere un'approfondita analisi della fenomenologia sul grado di lacuna digitale presente tra gli adulti con basse competenze ICT.

Verrà steso un attento, ma esplorativo (attraverso dati secondari) rapporto di riferimento in lingua inglese per ciascun Paese partner sulla situazione attuale per sviluppare obiettivi e risultati attesi. In questa fase è necessario approfondire la situazione attuale e determinare quella auspicata al fine di indirizzare al meglio le attività e i contenuti da sviluppare in IO3. Si tratta quindi di una fase propedeutica per ottenere una visione chiara dei contenuti da sviluppare e implementare in IO3 per raggiungere gli obiettivi prefissati.



RAPPORTO SULLA MAPPATURA DELLE COMPETENZE DIGITALI

L’obiettivo di questa analisi comparativa è da una parte la creazione di un archivio e osservatorio culturale per i nostri beneficiari, e d’altra parte è fornire strumenti e competenze digitali da sfruttare per assicurare l’accurarezza e la rilevanza delle formazioni da sviluppare. Contestualmente a questo output i partner:

  • Definiranno l’approccio complessivo, per esmpio la metodologia da seguire sulla base di quanto è già stato accordato in fase di preparazione (scala generale e ambito di valutazione, approccio metodologico generale, impostazione del progetto di ricerca, tempi e sequenze di specifiche attività di valutazione e analisi, etc.);
  • Identificheranno fonti e risorse per la valutazione;
  • Si occuperanno della concettualizzazione;
  • Identificheranno i criteri di selezione dei gruppi target da coinvolgere;
  • Definiranno letteratura e fonti per ricerche secondarie;
  • Analizzeranno i documenti: elementi da estrapolare nell’attività di benchmarking;
  • Mapperanno risorse culturali e strumenti creativi gratuiti online in ogni Paese;
  • Definiranno la struttura reportistica e gli strumenti di aggregazione;
  • Definiranno sistemi di ricerca e di applicazione comuni;
  • Definiranno strumenti comuni per l’analisi e l’elaborazione dei risultati.

Additional resources

Country note EU
Country note Spain
Country note Italy
Country note Poland
Country note France
Country note Macedonia

Download Aggregated report Download Executive Summary final


LINEE GUIDA PER USI FUTURI

Nella versione finale di SOS Creativity sulla base delle attività di test e validazione, le linee guida sull'uso futuro emergeranno dai percorsi creati sulle risorse culturali e creative online e sulla consapevolezza digitale.

Tali Linee Guida per la formazione futura garantiranno la trasferibilità in quanto saranno uno strumento per guidare gli insegnanti e gli operatori nell’ambito dell’Educazione degli Adulti che intendono impegnarsi in un processo di sensibilizzazione e formazione dei tardivi digitali su un uso più consapevole delle risorse culturali e creative in generale e su rischi e opportunità di Internet e dei social media come effetto collaterale.

Le linee guida faranno riferimento sia agli aspetti pratici e organizzativi, sia alle questioni di approccio e contenuto educativo-pedagogico. Saranno di grande utilità per incoraggiare l'introduzione di corsi di formazione SOS Creativity in centri o organizzazioni per anziani.